'A cuddura cù ll'ova - Dolce pasquale siciliano

Mancano poco meno di due settimane alla Santa Pasqua, quindi in Sicilia per questa festività si prepara un dolce tradizionale. Si tratta della "cuddura cù ll'ova", una treccia di pane decorate in superficie con delle uova sode.

Gli ingredienti che occorrono sono i seguenti: 1,5 chilogrammi di farina "00"; 350 grammi di zucchero semolato; 4 uova fresche; uova sode; albume d'uovo; 1 bicchiere di latte; 250 grammi di burro; buccia d'arancia e limone grattugiati non trattati; 1 bustina di lievito per dolci; codette colorate.

Procedimento:
Per prima cosa mettete la farina all'interno di una ciotola capiente, poi formate una fontanella e rompete le uova. Poi con una forchetta iniziate a strapazzarle e con l'altra mano aggiungete lo zucchero poco alla volta. Dopodiché unite pure il lievito, la scorza grattugiata degli agrumi ed il latte, mescolate il tutto e poi iniziate ad impastare il composto con le mani su una superficie piana.

Lavorate per bene fino a formare un panetto liscio ed omogeneo, poi prendete il mattarello e lo stendete ad uno spessore di circa mezzo centimetro. Quindi, grazie al supporto di un piattino e di una rotella tagliate l'impasto come viene mostrato nel filmato. Dopodiché posizionate al centro di esso l'uovo sodo e formate una croce sopra con due strisce di pasta frolla. Infine formate una treccia di pasta e l'applicate sul bordo del dolce. Ripetete questa operazione per il restante impasto, infine spennellate con dell'albume d'uovo e decorate con le codette colorate.

Adagiate le cuddure su una teglia foderate da carta forno e la trasferite in forno già caldo a 180 gradi per circa venti minuti.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!