Cetriolini in salamoia - Ricetta

Nel periodo estivo nel vostro orto ci sono tanti ortaggi tra cui i cetrioli o anche quelli mignon, purtroppo non durano tutto l'anno, ma c'è una soluzione semplice ed efficace per mangiarli nell'arco di tutti i mesi, basta farli in salamoia. In questo tutorial vedrete come si realizzano e quali ingredienti avete bisogno:
-200 grammi di aneto;
-3 teste d'aglio;
-2 cucchiai di sale fino;
-1 chilogrammo di cetriolini.
Per prima cosa prendete l'aneto e lo tagliate a pezzetti, poi depositate una parte sul fondo di un capiente barattolo di vetro. Aggiungete anche uno spicchio d'aglio sbucciato ed uno strato di cetriolini, quindi continuate a fare sempre gli stessi strati fino ad arrivare a riempire tutto il barattolo. Nel frattempo mettete sul fuoco un pentolino con due litri d'acqua e la salate, appena bolle spegnete il fuoco e la fate raffreddare, dopodiché versarla nel barattolo. Mettete un peso sui cetriolini in modo che rimangano immersi e li fate fermentare per tre giorni in un luogo buio ed asciutto. Passati i giorni levate il peso e i cetriolini sono pronti per essere mangiati.
Un consiglio: se volete un sapore più deciso fateli fermentare per almeno cinque giorni. Infine li mettete in frigorifero e li potete conservare in salamoia per due settimane.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!