Charlotte di pandoro - Ricetta

Oggi andiamo a proporvi un dolce regale: Charlotte di Pandoro, chamato così perchè dedicato alla moglie del Principe Giorgio III d'Inghilterra, la Regina Charlotte. E' un dolce molto versatile infatti oltre al pandoro potete usare il panettone, il pane o anche i savoiardi ed è un ottimo modo per reciclare gli ingredienti ottenendo dei piatti di grande qualità.

INGREDIENTI: 

  • fette di pandoro o panettone
  • 150g di cioccolato extra fondente
  • cioccolato bianco
  • 40g di burro
  • 150 ml di panna fresca
  • 3 uova
  • 4g di colla di pesce
  • zucchero a velo e zucchero semolato
  • mandorle

PROCEDIMENTO: per prima cosa mettete in ammollo in acqua fredda la colla di pesce; nel frattempo preparate lo stampo spennelandolo con un pò di burro fuso e zucchero semolato. A questo punto prendete le fette di pandoro e andate a spennelare con il burro solo da un lato e spolverate con lo zucchero e tostate in una pentola antiaderente calda per qualche minuto. Succesivamente andate a porre le fette alla base del vostro stampo e ai lati; lasciate riposare in frigo per almeno 20 minuti. Per la preparazione della crema invece sciogliete il cioccolato fondente con la panna; andate poi a montare tre albumi e la stessa operazione andrà fatta con la panna dolcificata da zucchero a velo. Prendete la cioccolata sciolta e unite la colla di pesce (sciolta con un pò di panna calda); aggiungete poi un tuorlo d'uovo, la panna e l'albume. Con questa crema andate a farcire lo stampo con le fette e lasciate 4 ore in frigo. Per ultimo, andate a decorare il dolce con il cioccolato bianco, con il cioccolato fondente, con dei frutti di bosco e qualche mandorla.

Autore Lilly26
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!