Come fare gli omogenizzati a casa

Questo video spiega come fare gli omogeneizzati, passo dopo passo, con risparmio in soldi e spazzatura. Quanti vasetti di omogeneizzati usate al giorno? E per tutto lo svezzamento? Immaginate quanti rifiuti producete. Bene, invece di buttare i contenitori, riutilizzateli per confezionare e conservare voi stesse a casa la pappa ai vostri piccolini. E' molto semplice, per prima cosa vi occorre mezzo petto di pollo oppure della carne (circa 1/2 kg), una o due carote, una patata e un po' di riso (50/100 grammi). Se volete, potete aggiungere una zucchina per rendere tutto più cremoso e appetibile. E' importante non aggiungere sale, perchè per i neonati è meglio non dare aggiunte di sodio. Con 6/7 euro potete fare almeno quindici vasetti e metterli in freezer. Non è necessario avere attrezzature particolari e costose, basta usare un frullatore a immersione, del costo di 12 euro. Quindi adesso potrete garantire ai vostri figli un'alimentazione sana come piace a voi!
Autore mela
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

involtini di bresaola con la ricotta ed il kiwi - ricetta

involtini di bresaola con la ricotta ed il kiwi - ricetta

In questo video possiamo vedere la ricetta degli involtini di bresaola...
sorbetto senza zucchero - ricetta

sorbetto senza zucchero - ricetta

In questo tutorial vedrete come si realizza con soli due ingredienti u...
video ricetta: le deliziose zeppole di san giuseppe

video ricetta: le deliziose zeppole di san giuseppe

Con questa video ricetta vedremo come realizzare le zeppole di San Giu...
come cucinare le banane flambè

come cucinare le banane flambè

Le banane sono dei frutti molto nutrienti e molto consumati in tutto i...
gustosa video ricetta: funghi champignon ripieni.

gustosa video ricetta: funghi champignon ripieni.

Con questa video ricetta prepareremo degli ottimi funghi champignon ri...
crepes al prosciutto - ricetta

crepes al prosciutto - ricetta

Vi proponiamo un piatto diverso dai soliti cannelloni e della pasta a...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!