Come preparare i "bubble tea", o "pearl milk tea" (versione Vegana)

Oggi con l'aiuto di un video che ha realizzato più di 4 milioni di views su Youtube impareremo a preparare una delle bibite più alla moda degli ultimi anni, una bibita di origine Tailandese: il Bubble Tea o Pearl Milk Tea, in questo caso nella sua versione vegana, perchè si utilizza il latte di soia, ma riproducibile anche in una versone più classica utilizzando latte di origine animale. Il consiglio, per chi non fosse vegano è quello di provarlo comunque in questa versione per assaporare un sapore differente ma molto gustoso.

Il canale dal quale questa ricetta è tratta è un canale che viene dall'oriente che si chiama Peaceful Cuicine, ed appartiene ad un giovane chef e fotografo giapponese che utilizza molte tecniche avanzate nella preparazione dei suoi interessanti piatti, e soprattutto non utilizza mai prodotti di origine animale ma solo materie prime vegetali e tanti tipi diversi di grassi vegetali, come l'olio di cocco o il burro di noccioline, ingredienti che trovano un largo utilizzo nella cucina orientale e per questo sono molto diffusi in quella zona del mondo, con prezzi decisamente più abbordabili che in occidente.

La ricetta di questa bibita ha alla sua base il te nero, il latte (in questo caso di soia), dolcificanti naturali un dolcificante naturale come lo sciroppo d'acero, e soprattutto i semi di tapioca, che danno alla bibita il suo nome e la caratteristica più interessante.

La preparazione prevede, che potrebbe sembrare semplice, in realtà prevede molti passaggi e varie bolliture, ma il risultato è assolutamente interessante e vi regalerà grande soddisfazione.

Autore poppo2
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Peaceful Cuisine. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!