Come preparare lo zenzero candito - La video ricetta

Lo zenzero è una radice piccante dalle molteplici proprietà benefiche. Se assunta con regolarità, aiuta la digestione, agisce sul senso di nausea riducendolo, allevia i dolori muscolari e articolari ed è un ottimo rimedio mucolitico naturale per contrastare raffreddori ed influenze.

In questo video viene mostrato come preparare lo "Zenzero candito" e per farlo vi basterà usare dello zenzero fresco e dello zucchero. Vediamo come si prepara.

Preparazione: dopo averla sbucciata, tagliate a fettine regolari la radice di zenzero. Mettetela in una pentola con dell'acqua, ricoprite con il coperchio e fate bollire per circa 40 minuti.

Se volete ridurre il suo gusto piccante potete farla bollire più volte.

Dopodiché scolatela avendo, cura di conservare la sua acqua di cottura.

Pesate le fettine di zenzero cotte alle quali andrete ad aggiungere la stessa quantità di zucchero di canna o semolato.

Mettete lo zenzero con lo zucchero in una pentola e fatelo caramellare per circa 30 minuti usando, se serve, l'acqua di cottura messa da parte, così come viene mostrato nel video.

Quando lo zenzero sarà pronto, distribuitelo su uno strato di carta da forno e fatelo raffreddare.

In seguito mettete i pezzetti di zenzero in un barattolino di vetro ai quali aggiungerete un cucchiaino circa di zucchero. Chiudete con un coperchio e agitate il barattolino per distribuire lo zucchero aggiunto.

Lo zenzero candito è pronto per essere gustato.

Con l'acqua di cottura potete ottenere un infuso e per farlo vi basterà versare l'acqua di cottura nella padella dove avete caramellato lo zenzero.
Autore pat7973
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!