Come separare le uova - Quattro metodi infallibili!

In cucina le uova sono indispensabile per moltissime ricette, sia per antipasti, primi, secondi e soprattutto i dolci. Possono essere mangiate da sole in diversi tipi di cotture oppure unite con altri ingredienti, infatti grazie alla loro consistenza riescono ad amalgamare e compattare fra loro qualsiasi cosa. In questo video tutorial vedrete quattro metodi molto semplici di come separare le uova, ossia il tuorlo dall'albume.

Il primo metodo è quello più utilizzato, ovvero quello con i gusci delle uova. Quindi prendete due ciotoline e iniziate a trasferire delicatamente tra un mezzo guscio e l'altro il tuorlo. Mentre l'albume lo lasciate cadere poco alla volta nell'altra ciotola.

Il secondo metodo è un po' più rozzo, ovvero si devono utilizzare le mani. Prendete nuovamente due ciotole e rompete l'uovo sulla mano, quindi facendo attenzione che il tuorlo non si rompi facete cadere poco alla volta l'albume tra le dita nella ciotola.

Il terzo metodo ha bisogno dell'apporto di un oggetto, l'imbuto. Naturalmente dovete avere a disposizione sempre due ciotole, rompete l'uovo e lo versate all'interno dell'imbuto. Quindi iniziate a scuotere delicatamente come viene mostrato nel filmato in modo che l'albume coli nella ciotola e il tuorlo rimanga nel colino.

Infine il metodo numero quattro, in questo caso bisogna utilizzare una bottiglia di plastica. Rompete l'uovo all'interno di una ciotola poi prendete la bottiglia e la schiacciate quindi risucchiate il tuorlo e lo trasferite nell'altro contenitore.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!