Focaccia Genovese - Ricetta

In Italia la pizza è amata da tutti e in ogni famiglia almeno una volta il forno è stato usato per cuocerla in casa. Questa che viene presentata è invece una focaccia, ricetta genovese.

Prima di tutto gli ingredienti, molto semplici: 200 g. di acqua a temperatura ambiente;  20 g. di olio; 7 g. di sale; un cucchiaino di malto ; 320 g. di fatina 00; lievito di birra. 

Si comincia versando nella ciotola dell'impastatrice l'acqua, l'olio, il malto o miele, che serve per favorire la lievitazione. Dopo aver aggiunto metà della farina si avvia l'impastatrice e si aggiunge il lievito sciolto in acqua tiepida. Mentre si continua ad impastare per 15 minuti, si versa la farina rimanente. Poi si vuota l'impasto sull'asse e si copre bene con un canovaccio. Lasciare riposare per 15 minuti. Nel frattempo si ungono tre teglie di 40 per 45 cm che devono essere oliate. In ogni teglia vanno messi 540 g. di impasto. Per completare la lievitazione si mettono le teglie per circa un'ora nel forno con la luce accesa, che crea un tepore ideale. Si schiaccia la pasta per stenderla bene e la si cosparge di sale. Altri 30 minuti di lievitazione.

Intanto si preparano i condimenti: una con le cipolle, una con i pomodorini, una con le olive. La fase più importante è quella in cui si fanmo dei "buchi" con le dita dopo aver bagnato la superficie con un po' d'acqua. Cuocere in forno a 220 gradi per una ventina di minuti. Deve risultare croccante fuori e morbida dentro.

Il procedimento non è difficile, ma occorre un po' di tempo e parecchio olio. Buon appetito!

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube VivaLaFocaccia. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!