Fusilli favolosi - Ricetta

Come ci dice il cuoco, non si nasce imparati, quindi, quando si va al ristorante, se un piatto ci è piaciuto, possiamo poi copiarlo quando cuciniamo in casa nostra. È il caso di questi fusilli conditi con carciofi, molto saporiti per la presenza del guanciale.

Gli ingredienti per 5 persone sono i seguenti: circa 100 gr di guanciale, 6 carciofi, 500 gr di fusilli, qualche bacca di ginepro, sale, pepe, aglio, peperoncino, olio extravergine di oliva e, per finire, pecorino sardo.

Prima di tutto si taglia a dadolini il guanciale dopo aver tolto la cotenna, si toglie l'anima centrale allo spicchio d'aglio. Si mette sul fuoco una padella larga con un goccio d'olio, poi lo spicchio d'aglio, il peperoncino e infine il guanciale che dovrà essere rosolato, ma non bruciato. I carciofi, già precedentemente lessati, devono essere tagliati sottili e aggiunti in padella. Il tutto deve essere stufato a fuoco basso con il coperchio, dopo aver messo mezzo bicchiere di vino bianco. Verso la fine si aggiungono le bacche di ginepro.

Intanto si fa cuocere la pasta in acqua bollente salata. Quando è cotta al dente la si scola e la si fa saltare in padella. Alcuni ci mettono un po' di panna, ma, sinceramente, non è necessario. Se la pasta risulta asciutta, si consiglia semmai di versare un mestolo di acqua di cottura. Prima di impiattare si distribuisce del prezzemolo tritato e, dopo, una bella grattugiata abbondante di pecorino.

Il piatto è pronto e, nonostante la preparazione sia starà veloce e poco impegnativa, il risultato è fantastico. 

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube IlBoccaTV - La vera cucina toscana. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!