Grana Padano?!? No, no...Grana Vegano!

Il parmigiano vegano è un'alternativa sana al famoso Grana Padano, totalmente privo di lattosio, 100% vegetale e per questo è adatto per chi non tollera certi alimenti a base di latte ma anche per chi ha il colesterolo alto, oltre che per i vegani. La ricetta? Un gioco da ragazzi e basta davvero pochissimo tempo! Quello che serve è un mixer e gli ingredienti sono i seguenti:

Si consiglia l'utilizzo di mandorle pelate sennò lasciare in ammollo le mandorle con la pellicina per una notte e poi strofinarle per rimuovere la pellicina.

  • 30 grammi di mandorle perlate (senza pelle)
  • 2 cucchiai abbondanti di lievito alimentare bio in scaglie
  • un pizzico di sale grosso integrale

Versare le mandorle pelate nel mixer e tritarle a farina, aggiungere poi il sale ed il lievito e frullare per 15/20 secondi. Il vostro parmigiano vegano è pronto per insaporire lasagne, cannelloni, risotti, primi di pasta, minestroni, pizze, focacce, polpette, ripieni vari. Conservarlo in un contenitore in frigo, meglio se di vetro. Il sapore di questo parmigiano risulta essere molto piacevole e può essere utilizzato anche nei casi in cui si desidera diminuire o eliminare il formaggio per motivi etici o salutari. E' una fonte ricca di calcio, vitamine B, vitamina E, magnesio, zinco e ferro.

Nel video che vi alleghiamo potete scoprire il trucco per avere un parmigiano vegano della giusta consistenza e sapore.

Autore Strega
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!