La focaccia messinese in 4 minuti!

Con questa video ricetta, che dura solo 4 minuti, prepareremo un'ottima focaccia messinese, specialità culinaria della Città dello Stretto. A Messina viene anche chiamata “focaccia tradizionale”. Questa focaccia si caratterizza dalla friabilità della pasta, alta mediamente tra i 3 e i 4 cm, e dal fatto che viene tagliata e servita a piccoli rettangoli.
Gli ingredienti che occorrono per prepararla in casa sono, per l’impasto: 400 gr. di farina; 400 gr. di semola di grano duro; 7 gr. di lievito di birra; 400 ml. di acqua; 60 gr. di olio; un pizzico di zucchero; 10 gr. di sale.
Invece, per il condimento occorrono: qualche filetto di acciuga dissalata; qualche pomodorino Pachino; un cespo di scalora riccia;della mozzarella (a Messina si utilizza la tuma, un formaggio pecorino poco stagionato).
Passiamo alla preparazione. In una terrina mescolate acqua e olio, aggiungete il lievito, lo zucchero e mescolate per bene.
Unite le farine ed impastate per 15 minuti circa. Dopo due minuti aggiustate con il sale. Una volta che l’impasto è pronto lo mettete su una spianatoia e lo lavorate a mano sino ad ottenere un panetto. Fate lievitare per 3 ore circa. Successivamente ungete le teglie con del burro. Una volta che l’impasto sarà levitato, lo tagliate a metà, lo distribuite sulle teglie e lasciate lievitare per un’altra ora.
Appena pronto aggiungete le acciughe, la mozzarella, la scalora ben asciutta e i pomodori. Cospargete con un filo d’olio ed infornate a 220° per 25 minuti. Il tempo di preparazione complessivo è di 5 ore circa. A Messina si usa consumarla accompagnata da una buona birra ghiacciata.
Autore giuseppemento
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!