La Polacca aversana - La videoricetta

In questo video tutorial vedrete come si realizza un dolce tipico campano precisamente della cittadina di Aversa, si chiama la "Polacca Aversana".

Sono dei dischi di pasta brioche farcite con una buonissima crema pasticcera ed amarene. Gli ingredienti che occorrono sono i seguenti:
550 grammi di farina manitoba; 75 grammi di zucchero semolato; 100 grammi di burro a temperatura ambiente; 2 uova medie; 10 grammi di lievito di birra; buccia grattugiata di un limone non trattato; 150 millilitri di latte;10 grammi di sale.

Per la farcitura:
500 grammi di crema pasticcera; amarene sciroppate q.b.

Per la decorazione:
1 tuorlo d'uovo; 6 cucchiai di latte; granella di zucchero q.b.

Procedimento:
Per prima cosa sciogliete il lievito all'interno della ciotola del latte aiutandovi con un cucchiaino, a parte in una ciotola mettete la farina, lo zucchero, le uova, la buccia del limone ed il latte poco alla volta, con l'altra mano iniziate ad impastare il tutto. Dopodiché aggiungete anche il burro e il sale, impastate per circa dieci minuti fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Poi mettete quest'ultimo all'interno di una ciotola coperta con una pellicola trasparente, quindi fate lievitare al caldo per un'ora.

Trascorso il tempo iniziate ad stendere l'impasto tagliato a metà su un piano da lavoro infarinato con un mattarello, poi farcite la sfoglia come vedete nel filmato con la crema pasticcera all'interno di una sac a poche. Poi mettete anche alcune amarene sciroppate e chiudete il tutto con l'altra metà di'impasto steso sottilmente. Chiudete bene e tagliate la pasta in eccesso aiutandovi con un cerchio per torte. Trasferite la torta su una teglia foderata di carta forno e con l'aiuto di una forchetta chiudete i bordi e li girate verso il basso. Fate lievitare la Polacca aversana per un'altra ora e poi spennellate la superficie con il tuorlo e il latte, poi spolverizzate con la granella di zucchero.

Trasferite la teglia in forno statico e già caldo a 175 gradi per circa mezz'ora, appena è cotta togliete dal forno e dallo stampo e adagiate la Polacca aversana su un piatto da portata.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!