Le antiche ricette di nonna Amalia: Costole di bieta

Antiche ricette di nonna Amalia: costole di bieta, ricetta facile, veloce e da spendere poco.

La ricetta proposta oggi è di una semplicità unica e di una indiscussa gustosita come la protagonista, la cara e simpaticissima nonna Amalia. Fate molta attenzione ai suoi suggerimenti, resteranno eternamente utili per la vostra cucina.Come da antiche tradizioni, nonna Amalia offre la preparazione  passo passo di una ricetta squisita semplice e facile allo stesso tempo: costole di bieta, ricetta del primo dopoguerra e tramandata fino ai nostri tempi. Come per tutti i buoni maestri della cucina, nonna Amalia vi consiglia gli ingredienti giusti da usare per la  preparazione della ricetta.In pochissimo tempo otterrete un piatto molto gustoso da poter servire a tavola ai vostri amici e parenti.

Gli ingredienti devono esseri freschi e al naturale, possibilmente di giornata; importante anche il tempo di cottura per il fine di un risultato perfetto: sale ed olio extravergine di oliva quanto basta, un uovo, 1 kg circa di bietache va ben lavata e tagliata a strisce e a scelta un pizzico di pepe.

Infine fate friggere il tutto in una padella in acciaio con coperchio per qualche minuto, separando man mano le strisce cotte da quelle in cottura. Le ricette di nonna Amalia oltre ad essere semplici e veloci, si possono realizzare spendendo molto poco, è fondamentale quando si cucina avere molta pazienza e passione per ottenere ottimi risultati.

Autore mastrotek
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!