Le vere brioches Siciliane quelle col tuppo - Ricetta

In Sicilia in tutti i periodi dell'anno se si va in qualsiasi bar o pasticceria il gelato non può mancare mai, decine di gusti differenti che possono essere assaggiati o in coppetta, o nella cialda di un cono o nella specialità che solo la Sicilia possiede ovvero la brioche col tuppo. In questo video vedrete come si realizzano e i seguenti ingredienti:
-230 grammi di farina "00";
-300 grammi di farina manitoba;
-80 grammi di zucchero semolato;
-75 grammi di strutto;
-2 uova;
-10 grammi di miele;
-6 grammi di lievito in polvere;
-7 grammi di sale;
-200 millilitri di latte;
-1 buccia grattugiata di limone;
-aroma arancia.
Prendete una ciotola capiente e mettete all'interno di essa le due farine setacciate, poi aggiungete anche il sale, lo zucchero, lo strutto, il miele, la buccia grattugiata del limone, 6 gocce dell'aroma all'arancia, le uova, il lievito ed infine il latte. Ora iniziate a lavorare con le mani fino a che non otterrete un composto liscio e morbido, poi lo fate riposare per circa mezz'ora coperto da un canovaccio umido. Passato il tempo, sul un piano di lavoro con della farina alla base, iniziate a lavorare una pallina di impasto di circa 75 grammi dandole la forma di una palla, poi con un pezzetto di impasto più piccolo formate il cosiddetto tuppo, premete al centro della pallina più grossa creando un incavo e inserite su di esso il tuppo. Ripetete questa operazione per le altre brioche. Poi prendete una teglia con della carta forno e le adagiate su di essa e le fate lievitare per circa due ore. Trascorso il tempo spennellate la superficie con uovo sbattuto e latte, poi le infornate a 160 gradi per i primi dieci minuti poi portate il forno a 180 gradi per altri dieci minuti. Quando le brioche sono raffreddate le potete farcire con la granita o con il gelato.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!