Macedonia di gelato: merenda estiva per grandi e piccini

In questo video, potrete vedere come preparare un'ottima merenda adatta sia per gli adulti che per i più piccoli, non molto amanti della frutta.
Una macedonia fresca da gustare con gli amici o in famiglia nelle calde giornate estive.
Gli ingredienti sono: -1 pesca, -4 prugne, -4 albicocche, -mezzo melone, -250 gr di gelato alla crema, -250gr di gelato al pistacchio.
Prendete le prugne, le albicocche e la pesca e dopo averle lavate, tagliatele a dadini e trasferiteli in una ciotola.
A questo punto prendete il melone e privatelo dei semi, sbucciatelo e tagliatelo a dadini, unite anche il melone al resto della frutta, coprire con pellicola e conservate in frigo per circa due ore. Prendete delle coppette o dei barattoli e fate uno strato di frutta e uno di gelato alla crema. Terminate la vostra composizione con il gelato al pistacchio. Un'idea gustosa e facile da preparare.
Autore lucrezia
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

paccheri con ricotta, funghi e salsiccia - ricetta

paccheri con ricotta, funghi e salsiccia - ricetta

Molto spesso capita di avere ospiti a pranzo, magari anche esigenti, e...
le collorelle (cuddureddi) - dolci di natale siciliani

le collorelle (cuddureddi) - dolci di natale siciliani

Fra pochi giorni si festeggia il Natale, in Sicilia è una festa molto...
zuppa tailandese di gamberi e funghi - ricetta

zuppa tailandese di gamberi e funghi - ricetta

Se siete stati in Thailandia avrete sicuramente assaporato questa del...
babà napoletano - video ricetta

babà napoletano - video ricetta

Il Babà è oggi un tipico dolce napoletano amatissimo da sempre per l...
cheesecake al limone in forno - ricetta

cheesecake al limone in forno - ricetta

In questo video viene spiegato passo dopo passo la ricetta per prepara...
cheesecake soffice giapponese effetto zebra alla polvere di matcha

cheesecake soffice giapponese effetto zebra alla polvere di matcha

La cheesecake soffice giapponese è uno dei dolci più famosi della pa...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!