Nuvole di drago - Ricetta

In questa video ricetta si spiega il procedimento su come preparare in casa le "nuvole di drago". Le nuvole di drago sono un famoso antipasto del sud-est asiatico, sono delle sfogliatine fritte al gusto dei frutti di mare. In Occidente sono più diffuse al gusto di surimi o di gamberi, nonostante la grande quantità di crostacei utilizzati, mantengono comunque un sapore delicato e leggero.

Durante la preparazione sarebbe consigliato non lasciare le nuvole troppo tempo all'aria perché potrebbero diventare morbide e gommose, sarebbe opportuno consumarle in giornata. Sono reperibili già pronte in qualsiasi negozio etnico. Nella cucina cinese spesso accompagnano i piatti a base di carne come il pollo arrosto oppure accompagnano svariate salse.

INGREDIENTI:

  • 100 gr di surimi,
  • 80 gr di frumina,
  • 40 gr di fecola di patate,
  • 20 gr di cipolla,
  • 1 pizzico di sale.

PROCEDIMENTO: Per preparare le nuvole di drago servono due giorni di preparazione. Iniziate scongelando il surimi e mettetelo poi nella tazza del mixer assieme alla cipolla e tritate. Successivamente trasportate il composto in una ciotola e aggiungete un pizzico di sale, la frumina e la fecola di patate e amalgamate tutti gli ingredienti con le mani. Dopo aver lavorato il vostro impasto per 10 minuti, dovrete fare un rotolino dal diametro di 5 cm. Dopo aver fatto il rotolo fatelo cuocere in una pentola a vapore a fiamma media per 40/45 minuti. Lasciatelo raffreddare e poi riponetelo in frigo per 24 ore. Passate le 24 ore, tagliate il vostro rotolino a fettine sottili e mettetele sopra a una teglia ricoperta da carta forno e fatele cuocere a 60° per un'ora. Infine friggetele.

Autore Nova
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!