Piatto da leccarsi i baffi: pollo alla birra e cipolle

Birra e cipolla sono due ingredienti che in abbinamento al pollo possono creare secondi piatti veramente deliziosi! Gli ingredienti per la realizzazione di questo piatto sono: pollo diviso in pezzi; 4-6 cipollotti; birra chiara; un mazzetto di aneto fresco; olio extravergine d'oliva; sale q.b. 

PREPARAZIONE:

Prendete il pollo già diviso in piccoli pezzi e ponetelo in una casseruola, aggiungendo dell'aneto fresco o del finocchietto selvatico e accorporate con della birra e succesivamente ricoprite il tutto con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare almeno 3-4 ore muovendolo ogni tanto in modo che tutti i pezzi di pollo siano bagnati allo stessa maniera.

Prendete poi una casseruola, cospargete un filo d'olio e aggiungete il vostro pollo scolato leggermente e nel frattempo andate a filtrare il liquido della marinata. Mentre il pollo sta rosolando, andate a prendere i cipollotti, tagliandole in modo grossolano. Quando il pollo sarà ben rosolato andate a incorporare la birra della marinata filtrandola nuovamente, ricordandovi di lasciare la fiamma alta e aggiungete del sale e del pepe q.b e fate evaporare la parte alcolica.

Successivamente aggiungete le cipolle e per ultimo mettete anche l'aneto usato in precedenza e fate cuocere per 45-50 minuti, facendo attenzione a lasciare aperta la casseruola in modo che la salsa si restringa, mentre con la salsa che rimane andate a frullare (con un pò di panna se volete) e  versatela sopra i pezzi di pollo. Per ultimo andate a comporre il vostro piatto secondo le vostre preferenze!

Autore Lilly26
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!