Puntarelle rosse: ricetta per San Valentino

Oggi vi facciamo vedere la realizzazione di un cuore con le puntarelle rosse, un piatto davvero romantico per la ricorrenza di San Valentino! L'idea nasce dai gambi rossi della bietola con cui potrete creare un'insalata davvero gustosa.

Il procedimento da seguire è come quello per le puntarelle classiche: non dovete fare altro che lavare bene i gambi e tagliarli in maniera molto sottile; metteteli poi in una ciotola con dell'acqua molto fredda. Dopodichè dovrete ribaltare le puntarelle direttamente nella ciotola con l'acqua e lasciate riposare almeno due tre ore in frigo, in questo modo si arricceranno alla perfezione. Trascorso il tempo necessario andate a scolare l'acqua. Potete poi condirle nella maniera che più vi piace, in questo caso abbiamo condito con dell'olio, del pepe, del sale e dell'aglio. Una buona alternativa è anche quello di usare le acciughe per dare un sapore più deciso al vostro piatto.

Ricordatevi che le puntarelle sono anche una dimostrazione d'amore perchè chi ve le prepara sta donando del suo tempo, in quanto la preparazione è abbastanza impegnativa poiché ci vuole pazienza per tagliarle in modo sottile ma il risultato è garantito e piacerà soprattutto ai vostri mariti! Per l'impiattamneto un'idea carina è quello di impiattare le puntarelle realizzando un cuore!

Autore Lilly26
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube RICETTE DI GABRI Kitchen Brasita. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!