Ricetta Bimby: Polpettone ripieno (al Varoma)

Video ricetta sulla preparazione di un gustoso polpettone ripieno utilizzando il famosissimo robot da cucina Bimby della Vorwerk insieme all'accessorio Varoma.

Gli ingredienti necessari per il polettone sono: 500 gr. di carne macinata; 30 gr. di pangrattato; un uovo intero; 15 gr. di latte di soia; prezzemolo q.b.; sale q.b.; pepe nero q.b.; 600 gr. di acqua.

Inoltre serviranno, per comporre il ripieno, i seguenti ingredienti: 150 gr. di prosciutto cotto a fette; 150 gr. di formaggio a fette; 2 uova sode a fette.

Iniziare la preparazione mettendo nel boccale la carne macinata, il pangrattato, il latte di soia, l'uovo, il prezzemolo, sale e un pizzico di pepe nero; chiudere quindi il coperchio e azionare il Bimby per 40 sec. a velocità 4.

A questo punto posizionare l'impasto su un foglio di carta forno e stenderlo con le mani formando un rettangolo, distribuire quindi su diversi strati il prosciutto (cercare di coprire tutta la superficie del nostro polpettone), l'uovo a fette e il formaggio. Volendo si può fare un secondo strato di prosciutto (come dimostrato nel video). Quindi, aiutandosi con la carta forno, arrotolare il polpettone cercando si farlo abbastanza compatto e ben sigillato (soprattutto ai lati). Dopodichè avvolgerlo nella stessa carta da forno, chiudere le estremità "a caramella" e posizionarlo all'interno del Varoma chidendo con l'apposito coperchio.

Senza lavare il boccale, aggiungere all'interno dello stesso l'acqua e posizionare coperchio e Varoma; quindi azionare il Bimby per 40 minuti, Varoma, velocità 1.

A metà cottura capovolgere il polpettone per favorire una cottura omogenea.

Quindi il polpettone sarà pronto, lasciarlo raffreddare posizionandolo (con tutto il Varoma) su un piatto. Dopo un po' di tempo, utilizzando il vassoio del Varoma, togliere il polpettone dalla carta forno e lasciarlo ancora raffreddare sul vassoio. Successivamente basterà tagliarlo a fette e posizionarlo in un piatto da portata.

E' possibile fare alcune modifiche all'impasto secondo i propri gusti (una variante è l'utilizzo della mortadella al posto del prosciutto cotto) e servire con un buon contorno di carote e piselli.

Autore Petralavica
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!