Ricetta per la pizza in casa in 5 minuti

Realizzare un'ottima pizza in casa? Bastano pochi minuti, se in frigo si dispone dell'impasto di glutine già pronto.

Ecco allora la ricetta per come realizzare delle ottime pizze in casa.

Prima di tutto occorre sviluppare il glutine, che poi si può utilizzare per più giorni, come avviene nelle pizzerie.

Mettere dell'acqua a 35 gradi in una bacinella. Aggiungere del lievito di birra granulare secco ed una parte della farina. Mescolare adeguatamente.

Aggiungere il sale e poi il resto della farina, sempre mescolando.

L'impasto grezzo che si ottiene va messo in un recipiente capiente: attenzione, deve essere capiente grande almeno il doppio dell'impasto, per consentirne la lievitazione.

Il contenitore va lasciato in frigorifero ad una temperatura di 5 gradi, per almeno un giorno. L'impasto può però essere tranquillamente utilizzato per una settimana, prelevando ogni volta che si vuole cuocere una pizza solo la parte necessaria.

In genere ne occorrono circa 250 grammi per realizzare due pizze. Si creano delle palline, si lasciano lievitare in un contenitore con un po' d'olio, per almeno 30 minuti. 

Quindi si stende l'impasto in modo circolare, aggiungendo pomodoro, mozzarella, funghi o altri ingredienti in base al tipo di pizza che si desidera gustare.

Quindi la fase di cottura in forno. Se il forno è ben caldo, portato a 300 gradi, la cottura può avvenire in soli 5 minuti, evitando di bruciare la pasta nei bordi, cosa che, tra l'altro, è anche dannosa per la salute.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube VivaLaFocaccia. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!