Ricetta Vegan - SALSA TAHINA

Oggi parleremo di una salsa molto semplice, ma molto importante nella dieta vegana, poichè ricca di B12: la salsa tahina.

Questa semplicissima salsina è fatta unicamente di sesamo bianco ed è conosciuta anche burro di sesamo, per via della sua densa consistenza, assai simile a quella del burro di arachidi.

La Tahini è originaria dell'Asia, ma è anche comune nella tradizione culinaria greca, ebrica ed araba.

L'uso della tahini in cucina è molto vario: la si può spalmare sopra il pane come il burro oppure usarla come accostamento o contorno in altri piatti, come per esempio per le polpette di ceci, con i pomodori o con i cetrioli, piuttosto che come ingrediente per il hummus.

Per i vegani è consigliato l'uso giornaliero di questo alimento, anche se in minima dose, ancora meglio se accompagnata da un cucchiaino di olio di semi di lino spremuto a freddo. Questo riguarda in particolar modo le gestanti e le donne che allattano al seno.

Oltre alla B12, questa salsa è ricca anche di vitamina E, magnesio, silicio, fosforo, di zinco e di ferro.

Potete trovare la salsa Tahini nei supermercati specializzati, come per esempio Natura Sì, ordinarla su internet o farla voi stessi in casa. Talvolta si trova anche sugli scaffali biologici dei normali supermercati.

Vediamo ora nel video nel dettaglio come prepararla.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube MypersonaltrainerTv. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!