Ricetta Vegan - SPINACINE

Oggi impareremo insieme come si fanno le spinacine vegane (ovvero senza carne, pesce e derivati animali).

Le spinacine sono un bomba di ferro, che sicuramente gradirebbe Braccio di Ferro! In origine le spinacine erano cotolette di pollo e spinaci. Sono da sempre state uno dei piatti veloci più amati dai grandi, ma anche dai piccoli e quindi un ottimo modo per rifilare a questi ultimi un po' di sane verdure senza sentirsi fare tante storie. Nella nuova versione, quella risanata e cruelty free, ovvero quella vegana, al posto del pollo avremo i legumi, sani e piedi di proteine.

Per fare le vostre spinacine (3 porzioni) vi serviranno:

  • 250g di ceci;
  • 80g di spinaci freschi;
  • 50g circa di pane integrale;
  • 100ml circa di latte vegetale (preferibilmente quello di soia, ma se non ne avete sotto mano, vanno bene anche gli altri, come quello di riso);
  • del sale a piacere;
  • del pepe a piacere;
  • succo di limone a piacere (preferibilmente non trattato, sarebbe meglio se fatto a casa);
  • 100g circa di fiocchi di mais;
  • 1 cucchiaio di pane grattuggiato (valutate voi poichè certe volte si rivela superfluo).

Passiamo ora alla preparazione:

Innanzitutto tagliate a dadini il pane e mettetelo a mollo nel latte riscaldato leggermente. Intanto lavate gli spinaci e asciugateli. Mettete a bollire i ceci.

Una volta bolliti i legumi, uniteli agli spinaci e frullateli assieme alle spezie e al succo di limone, fino a che non avrete ottenuto una crema densa. Quindi strizzate il pane e unitelo alla crema, frullate fino a che la consistenza non sia diventata leggermente appiccicosa e morbida.

Accendete il forno a 180 gradi. Mentre questo si riscalda, prendete i fiocchi di mais e 1/3 dell'impasto (a volta) di prima lo fate rotolare dentro.

Ora non vi resta che infornarle per 15 minuti e poi servirle con insalata fresca o con le patate.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!