Ricetta veloce del Flammkuchen senza lievito

Il Flammkuchen è un piatto tipico della Alsazia.
Caratterizzato da una tipica base di pasta sottile, croccante, e una farcitura a base di Speck e cipolla. Ma ne esistono anche variante vegetariane e vegane.
Se non lo avete ancora provato, ecco una video ricetta semplice, che non prevede l'uso del lievito, riducendo così notevolmente i tempi di preparazione.

Ingredienti:
2 cucchiai di olio di oliva; 125 ml. acqua gassata; 1 presa di sale; 250 gr. di farina.

Per la farcitura:
2 cipolle bianche tagliate a rondelle sottili; 100gr.di Speck; 1 vasetto di panna da cucina; 1 vasetto di formaggio da spalmare (facoltativo); pepe; sale; noce moscata (facoltativa); erba cipollina tagliata in piccoli pezzi (aggiunta).

Lavorazione
Tempo di lavoro circa 15 minuti, tempo di cottura ca. 20 minuti, difficoltà normale.

Riscaldare il forno a 250°, in una terrina amalgamare la farina con l'acqua, il sale e l'olio di oliva, aiutandovi con una frusta elettrica.
Con le mani lavorare l'impasto formando una palla. Nel caso resti appiccicato alle dita aggiungere un po' di farina e finire di lavorare.
Con un matterello di legno o acciaio, stendere sottilmente come si vede nel video e dargli la classica forma ovale dei Flammkuchen e disporlo su una piastra ricoperta di carta da forno.
Mescolare la panna con il formaggio tenero, insaporire con sale e pepe, e stendere il composto sulla base.

Le cipolle vanno leggermente ammorbidite nel microonde con una piccola aggiunta di acqua. Distribuirle quindi assieme allo speck sul Flammkuchen.
Mettere ora la piastra in forno nell'ultima tacca in basso e far cuocere per 20 minuti. Per arricchirlo ulteriormente, una volta pronto, spolverarlo con l'erba cipollina tritata.
Autore Milkanna
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!