Rose di mele, uno splendido dessert!

A volte è molto semplice sorprendere i commensali a tavola con qualche piccolo trucchetto che renderà il piatto una vera delizia.
Nel video viene mostrata una ricetta mediante la quale potrete realizzare delle rose di mele: un delizioso dessert da utilizzare in qualunque occasione, a tavola o anche come spuntino, a colazione o a cena.

Il procedimento mediante il quale si realizza questo dolce è davvero molto semplice: basteranno delle mele, pasta sfoglia, limone, farina e confettura e zucchero di cannella.
Dovrete tagliare le mele a piccoli e sottili pezzetti per poi eliminarne tutta l'acqua.
In un recipiente con 3 cucchiai di confettura di albicocca dovrete inserire dell'acqua e mischiare il tutto per poi metterlo nel forno a microonde per circa 1 minuto.
Stendere la pasta sfoglia e tagliarla in strisce; ognuna dovrà essere rivestita dalla confettura di albicocca.
A questo punto non dovrete far altro che metterci le mele e darle la forma di una rosa, per poi cuocere in forno per circa 45 minuti a 180 gradi e avrete pronto il vostro splendido dessert!
Autore V2793
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

ricetta veloce del flammkuchen senza lievito

ricetta veloce del flammkuchen senza lievito

Il Flammkuchen è un piatto tipico della Alsazia. Caratterizzato da u...
pomodori ripieni di riso in padella - ricetta

pomodori ripieni di riso in padella - ricetta

I pomodori ripieni di riso è una tipica ricetta estiva ma in questo c...
feijoada - ricetta

feijoada - ricetta

In questa video ricetta si spiega il procedimento per preparare la fei...
gli gnocchi alla romana - ricetta

gli gnocchi alla romana - ricetta

In questa video ricetta si spiega il giusto procedimento per preparare...
torta tatin - ricetta

torta tatin - ricetta

In questo video si spiega la ricetta per la torta Tartin, un dolce ver...
cestini di muffin con frutta fresca - ricetta

cestini di muffin con frutta fresca - ricetta

I Cestini di muffin sono un dolcetto facile facile, vanno a ruba, sono...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!