Scacce con pomodoro e melanzane - La video ricetta

In questo video Uccia 3000 mostra come realizzare delle focacce ripiene, tipiche della provincia di Ragusa. Si tratta delle Scacce con pomodoro e melanzane ma gli ingredienti del ripieno possono variare in base ai propri gusti.Di seguito vi riporto la lista degli ingredienti e il procedimento che dovrete seguire per poter realizzare questa pietanza salata.

Ingredienti per la pasta: 1kg di farina di semola rimacinata; 70 ml. di olio extravergine di oliva; 1 uovo, 10 gr. di lievito di birra fresco; 450 ml. di acqua; 10 gr. di sale,

Ingredienti per il ripieno: 300 gr. di melanzane arrostite o fritte; 300 gr. di passata di pomodoro; qualche foglia di basilico; formaggio grattugiato q.b.

Preparazione: in un recipiente contenente acqua fate sciogliere il lievito. In un altro recipiente più capiente versate la farina, l'olio, l'uovo e incominciate ad amalgamare manualmente tutti gli ingredienti. Aggiungete un po' per volta l'acqua contenenete il lievito, sempre continuando ad impastare. Unite anche il sale e continuate con la lavorazione fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Dopodiché coprite il recipiente con uno strato di pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa un'ora. 

In seguito su una spianatoia infarinata sistemate il panetto, dividetelo in pezzi da 200 gr. circa e stendenteli con un mattarello fino ad ottenere delle sfoglie sottili. Cospargete ogni strato con il ripieno composto da passata di pomodoro e basilico, fette di melanzane arrostite o fritte e formaggio grattugiato. A questo punto richiudete la sfoglia ripiena, così come si vede nel filmato, sistemate le scacce, forellate e spennellate di olio in superficie,  su teglie rivestite di carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti o fino a quando la superficie delle scacce non diventi dorata.

Quando le scacce sono pronte ricopritele con un canovaccio per 5-10 minuti. Dopodiché sono pronte per essere servite calde o fredde. 

Autore pat7973
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!