Sfincione Palermitano - Ricetta

Uno dei piatti preferiti dalle persone mentre camminano per le vie di Palermo e osservare la meravigliosa arte che la caratterizza è il rinomato Sfincione Palermitano. In questo video vedrete la ricetta originale e gli ingredienti che servono per realizzarlo:
-1 chilogrammo di pasta di pane;
-1 litro di passata di pomodoro;
-1 cipolla bianca;
-10 acciughe sott'olio;
-200 grammi di caciocavallo stagionato;
-olio extravergine d'oliva q.b.;
-4 cucchiai di pangrattato;
-sale.
Tenete in frigorifero per circa due ore l'impasto per farlo lievitare, vi raccomando copritelo con un canovaccio umido, appena dovete preparare lo Sfincione lo togliete dal frigo una mezz'oretta prima. Dopodiché pulite e tagliate finemente la cipolla e la fate appassire in una padella per qualche minuto con un filo d'olio. Ogni tanto date una mescolata e dopo aggiungete la salsa di pomodoro, la fate cuocere per circa un quarto d'ora finché non arriva ad ebollizione. Aggiungete anche i filetti d'acciuga e fate cuocere per altri dieci minuti. Mentre il condimento si riposa, prendete una teglia mettete dell'olio alla base e stendete la pasta con uno spessore di circa tre centimetri. Fate riposare per una mezz'ora, nel frattempo tagliate il caciocavallo a cubetti. Cospargete la salsa su tutta la superficie della pasta, spolverizzate con del caciocavallo grattugiato ma anche a cubetti ed infine il pangrattato. Mettete in forno a 200 gradi per circa 40 minuti, appena lo sfornate lo fate raffreddare e lo tagliate a cubetti.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!