Spaghetti alla Carbonara - Ricetta ORIGINALE

Lo chef Stefano Barbato ci spiega la ricetta originale degli spaghetti alla carbonara, dato che, pur essendo un piatto molto semplice, molti non sanno cucinarla o ne fanno delle varianti che ne cambiano totalmente il gusto.

Prima di tutto lo chef, tra l'altro simpaticissimo, ci racconta l'origine di questa ricetta. Dopo la seconda guerra mondiale, quando in Italia c'erano tanti americani, i romani misero a punto questo piatto proprio per loro, che amano bacon e uova. Noi, al posto del bacon, abbiamo usato il guanciale, che è particolarmente saporito.

Gli ingredienti sono pochi e semplici: guanciale, pecorino, spaghetti e rossi d'uovo, pepe.

Prima di tutto va messa l'acqua a bollire e la si sala con sale grosso, poco però, perché il guanciale e il pecorino sono molto saporiti. Per preparare la crema di uova e pecorino si uniscono i due ingredienti e il pepe, si mescola a lungo per amalgamare bene e, per rendere morbido il condimento, si aggiunge un mestolo di acqua di cottura. Intanto in una padella si fa sciogliere un cucchiaino di strutto che arricchirà il sapore del guanciale. Quindi lo strutto è l'ingrediente segreto, che dovrà essere usato al posto dell'olio. Si aggiunge il guanciale tagliato a striscioline e lo si fa tostare. La pasta intanto sta cuocendo. Quando gli spaghetti sono cotti al dente si scolano e si passano in padella con il guanciale, si aggiunge la crema di uova e pecorino, rigorosamente a fuoco spento, altrimenti si compromette il risultato.

Quando lo chef impiatta e assaggia, sembra di sentire il sapore e viene voglia di provare subito a cimentarsi in cucina.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Chef Stefano Barbato. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!