Strudel di mele con pasta sfoglia - La videoricetta

Lo strudel è un piatto tipico del Trentino ma le sue origini provengono dalla lontana Turchia, si tratta di un rotolo di pasta, in questo caso sfoglia, con il ripieno dolce oppure salato.

In questo video tutorial vedrete la ricetta originale e quali sono gli ingredienti che occorrono:
1 rotolo di pasta sfoglia rotonda; 50 grami di burro fuso; 1 uovo.

Per il ripieno:
1 chilogrammo di mele; 75 grammi di pan grattato; 75 grammi di burro; 40-50 grammi di zucchero semolato; 25 grammi di uvetta; 25 grammi di pinoli; cannella; scorza di limone non trattato.

Procedimento:
Per prima cosa prendete le mele, le sbucciate, le private dal torsolo centrale e le tagliate a fette sottili, quindi li mettete all'interno di una ciotola. A parte prendete una padella e fate fondere il burro, poi srotolate la pasta sfoglia e spennellate tutta la superficie con il burro fuso. Dopodiché aggiungete il pan grattato nel padella in cui il burro si è sciolto, quindi fatelo cuocere per pochissimi minuti. In una ciotola capiente unite le fette di mele, lo zucchero, l'uvetta, i pinoli, la cannella e la scorza di limone grattugiata, mescolate tutti gli ingredienti delicatamente.

Distribuite il composto di pan grattato e burro sulla sfoglia e poi unite le mele e tutti glia altri componenti. Chiudete lo strudel arrotolando la sfoglia sul ripieno, effettuate dei tagli in diagonale sulla superficie ed infine lo spennellate con uovo sbattuto. Trasferite lo strudel in uno stampo da plumcake, naturalmente alla base la carta forno ed infornate a 200 gradi per circa mezz'ora. Trascorso il tempo sfornate e togliete il dolce dallo stampo, a questo punto lo potete adagiare su un piatto da portata.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!