Torta Magica - La Ricetta di Mamma Lù

Perché si chiama Torta Magica? Semplicemente perché è fatta a tre strati, che si separano magicamente durante la cottura, senza intervenire in alcun modo durante la preparazione. Il trucco, sta nel miscelare gli ingredienti in una certa sequenza, in maniera che sul fondo vada a depositarsi la parte del composto più pesante, fino allo strato superiore che verrà fuori come una vera e propria torta, a differenza degli altri due strati, che verranno fuori come una crema.

Gli ingredienti per questa ricetta sono: 4 tuorli + 4 albumi (montati), 150 grammi di zucchero, 120 grammi di burro fuso, 120 grammi di farina setacciata, semi di vanillina o baccello di vaniglia che andrà sminuzzato, e 500 ml di latte. Si inizia con i 4 tuorli e lo zucchero, da miscelare bene con una frusta, e quando saranno amalgamati si aggiungerà il burro fuso, la farina (poco alla volta) e i semi, mescolando finché non diventerà tutto omogeneo. In seguito si verserà il latte e infine gli albumi montati, mescolando molto delicatamente, dal basso verso l'alto.

Il composto andrà versato in una tortiera, sempre coperta con carta forno, che verrà infornata a 160° per 50 minuti circa. Un paio d'ore in frigo e poi taglierete la torta a cubetti, spargendoci sopra un bello strato di zucchero a velo. Potrete farla anche al cioccolato, se unirete il cacao in polvere all'impasto (prima di aggiungere il latte).

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!