Torta sette veli - Ricetta

La torta sette veli è una delle torte più complesse che esistano, ma una volta fatta e viene assaggiata, si ha la sensazione di stare in paradiso, visto la sua bontà celestiale. In questo video viene spiegata come farla e gli ingredienti che ci vogliono.

Per il Pan di Spagna al cioccolato:
-150 grammi di farina "00";
-180 grammi di zucchero semolato;
-6 uova;
-30 grammi di cacao amaro;
-mezza bustina di lievito per dolci;
-un pizzico di sale.

Per la bagna:
-200 millilitri d'acqua;
-200 grammi di zucchero semolato.

Per la base croccante:
-200 grammi di cioccolato Gianduia;
-150 grammi di pralinato o pasta di nocciole;
-125 grammi di cornflakes.

Per la Bavarese alla nocciola:
-500 millilitri di latte intero;
-2 cucchiaini di Maizena;
-120 grammi di zucchero semolato;
-6 tuorli d'uovo;
-3 fogli di colla di pesce;
-200 grammi di panna fresca montata;
-3 cucchiai di Pralinato.

Per la mousse al cioccolato:
-180 grammi di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria;
-6 uova, aggiungere i tuorli al cioccolato e successivamente gli albumi montati a neve.

Per la glassa a specchio:
-170 millilitri d'acqua;
-150 grammi di panna liquida;
-150 grammi di zucchero semolato;
-100 grammi di cacao amaro;
-3 fogli di colla di pesce.

Prendete un vassoio e mettete un coperchio per contenere la torta, come primo strato mettete il croccante, poi spalmate la crema alla nocciola come secondo strato. Al terzo strato mettete il pan di Spagna al cioccolato, poi un altro strato di Bavarese alla nocciola. Il quinto strato è composto di nuovo da un disco di pan di Spagna al cioccolato, al sesto stendete la mousse al cioccolato. Mettete la torta in frigo per almeno sei ore, poi togliete l'anello intorno e fate l'ultimo strato con la glassa a specchio, naturalmente un po' intiepidita. La torta è pronta, mettetela in frigo per qualche ora, poi può essere abbellita con granella di pistacchio e decorazioni al cioccolato.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!