Uova al Purgatorio - Ricetta campana

Questo video presenta un piatto di origine campana dal gusto unico: uova al Purgatorio! Questa è una ricetta molto semplice, casalinga, genuina, energetica e allo stesso tempo carica di sapore. Che dire, un esplosione di bontà! Vi domanderete da dove provenga questa strana e particolare denominazione "uova al Purgatorio"?

Ve lo spieghiamo noi: il bianco delle uova al centro del sugo rosso del pomodoro fa riferimento alle figure sacre della litutgia cattolica, dove le anime circondate dalle fiamme rosse erano raffigurate da limpide forme bianche. Quindi, nella tradizione campana si dice che le uova erano come le anime del Purgatorio, che si infilavano nei pomodori ardenti per fuggire.

Dopo questo breve excursus andiamo a vedere la preparazione del piatto, abbiamo bisogno di: 4 uova; 350g di salsa di pomodoro già preparata; olio extravergine d'oliva q.b; sale q.b.

Prendete un tegame e scaldate un filo di olio d'oliva aggiungendo la salsa di pomodoro, facendola scaldare a fiamma moderata. Dopo di che vanno aggiunte le 4 uova facendo attenzione a non rompere il tuorlo e lasciatele cuocere senza mescolare. Aggiungete del sale e del pepe q.b. Una volta cotte, l'albume delle uova diventaranno trasparenti e quindi potete togliere il tegame dal fuoco. Ecco qua le uova al purgatorio pronte! Potete infine accompagnare il tutto con del pane.

Autore Lilly26
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!